Castagneto Monumentale di Montalto


La presenza diffusa di queste piante, nel nostro territorio è dovuta al fatto che dal frutto ( le castagne venivano consumate bollite arrostite ,seccate al fumo di legna veniva ricavata la farina) si otteneva un sostentamento povero , ma essenziale per tutti i bisognosi. Ciascuna famiglia aveva in possesso o in uso alcune piante di castagno e il ritornello era : “O che tu pianga o che tu mugoli pan di legno e vin di nuvoli”
Diceva un altro antico detto : Se un giorno manca la pulenda
(dolce , fatta di farina di castagne )non c’è da fare ne colazione , ne pranzo , ne cena , ne merenda!
Questo castagneto dai superbi antichi esemplari è stato recentemente riportato a frutto, grazie ad un progetto di recupero realizzato dalla Comunità Montana del Casentino e dal Parco Nazionale .
Molte piante infatti ,attaccate da infezioni si stanno seccando.

Cerca nel sito

Chi siamo

Questo sito è stato realizzato grazie alla volontà e l'impegno di un gruppo di persone tutte molto legate al luogo che hanno voluto dar voce all'esigenza di avere sul web un proprio portale di riferimento.

Per contatti

Località: Papiano (AR)
Indirizzo: 1 Loc. Palazzo
Papiano
Phone: +39 0575 583680
Email: info@papiano.it

social